francesco doglio | photography + video

A Tenda 20 giorni dopo l'alluvione: "Senza acqua né strade, siamo ancora in guerra"

"Siamo come in guerra". Un emozionato Jean Pierre Vassallo, sindaco di Tenda, ha accolto con queste parole la delegazione italiana, guidata da Armando Erbì e Beppe Carlevaris di Conitours, che ha consegnato più di 4 mila bottigliette d'acqua e altrettanti "cuneesi" (i dolci tipici del capoluogo) come segno di vicinanza tra la comunità limonese e quella tendasca, entrambe profondamente toccate dall'alluvione del 2 ottobre.

  • 22ottobre 2020
  • realizzato per La Stampa

Una vetreria in lockdown

Come si mantiene attiva una vetreria che non può spegnere i forni per la produzione del vetro in lastre quando il lockdown costringe a casa operai e acquirenti? Producendo vetro che viene poi sminuzzato e reimmesso nell'impianto.

  • aprile 2020
  • realizzato per La Stampa

Un "ritratto" di Paolo Nespoli

Una mattina con l'astronauta italiano Paolo Nespoli, prima dell'incontro con una folla di studenti.

  • Settembre 2019
  • Audio tratto dal documentario Expedition di Alessandra Bonavina, con il permesso della regista
  • Realizzato per La Stampa

Viaggio nel cantiere francese della Tav Torino-Lione

  • 14 marzo 2019
  • realizzato per La Stampa

Bloccati tra Italia e Francia: i migranti di Campo Roya

Campo Roja è la struttura della Croce Rossa Italiana che ospita i migranti che arrivano a Ventimiglia per passare il confine. Asfalto, cemento, caldo e voglia di scappare, ma è anche un posto che dà un tetto e sicurezza a chi non vuole rimanere in Italia e cerca di fuggire verso la Francia.

  • agosto 2017
  • realizzato con il collettivo Seedspictures

"I migranti non sono pacchi", una conversazione con Cedric Herrou

Cédric Herrou è un contadino francese che è stato processato e assolto per aver aiutato più di 250 migranti a passare la frontiera tra l'Italia e la Francia, in valle Roya.

  • febbraio 2017
  • realizzato con Ilaria Blangetti per TPI

Alimentazione e Salute in Burkina Faso

Questo documentario, commissionato dall'Ong italiana Progettomondo.mlal, racconta di un grande progetto sull'alimentazione e sulla salute realizzato in Burkina Faso nell'arco di alcuni anni.

  • dicembre 2017
  • realizzato per Progettomondo.mlal
Using Format